Risultati della Colletta Alimentare 2014

Il 29 novembre scorso il Gruppo Alpini Barcon, con gli altri gruppi alpini del 24° raggruppamento (Cavasagra e Vedelago) ed altri volontari del comune di Vedelago, hanno dato vita alla 18ª Giornata Nazionale della Colletta Alimentare del Banco Alimentare. La colletta 2014 aveva come sottotitolo Emergenza Alimentare In Italia – Condividere i bisogni per condividere il senso della vita.

Anche in questo periodo di “crisi” la risposta della gente è stata ottima e il risultato ha portato alla raccolta di merce varia distribuita uniformemente tra: olio, alimenti per l’infanzia, tonno e carne in scatola, pomodori pelati e legumi, pasta, zucchero, ecc. La raccolta si è svolta, come già accade da alcuni anni, nei supermercati ALI’ (1165 kg.) e LIDL (930 kg.) di Vedelago e CADORO (1280 kg.) di Salvarosa.

Negli molti supermercati, di tutta la Sezione di Treviso, aderenti all’iniziativa la merce raccolta ha sfiorato i 97 mila chilogrammi (96833 kg.), con un incremento di +2,3% rispetto all’anno scorso, a dimostrazione della sensibilità alle problematiche sociali che si sono fatte avanti in questi ultimi anni.

La Fondazione Banco Alimentare ha reso noto i risultati complessivi di quest’anno. Negli 11 mila punti vendita sparsi in tutta Italia hanno lavorato circa 135 mila volontari e sono state raccolte 9201 tonnellate di merci varie; hanno calcolato che 5.500.000 italiani hanno donato cibo durante l’iniziativa.

Il Gruppo Alpini Barcon ringrazia tutti coloro che hanno partecipato alla Colletta Alimentare 2014, i supermercati per la loro disponibilità, gli avventori e i volontari tutti per il tempo e la passione che mettono in questa iniziativa.

www.collettaalimentare.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *